Consulenza finanziaria

Il consulente finanziario, dopo un'attenta ed accurata analisi della situazione dell'impresa, fornisce indicazioni circa la riorganizzazione del patrimonio, ottimizzando le varie aree di intervento: finanziaria, assicurativa, immobiliare, fiscale e successoria.

All'atto pratico per la parte finanziaria ed assicurativa evidenzierà la qualità dei prodotti detenuti in portafoglio (spesso di difficile comprensione) oltre ai costi inutili o esagerati. Indirizzerà dunque il cliente verso strumenti e scelte efficienti, ottenendo il duplice effetto di far risparmiare sui costi/commissioni e nel contempo ottenere performance migliori.