Consulenza tecnica d'ufficio e di parte

Il Consulente Tecnico d'Ufficio, sia CTU, è una figura ausiliaria del giudice; un perito da questi nominato che agisce quale supporto tecnico nella celebrazione del processo.

Il Consulente Tecnico di Parte, ovvero CTP, è un professionista di fiducia incaricato da una delle parti in causa al fine di affiancare il CTU nell’esecuzione del suo incarico.

Le attività dei CTU e del CTP sono sostanzialmente le stesse nel senso che il primo, sulla base di un rapporto fiduciario, ha il compito di supporto tecnico al giudice a cui necessitano chiarimenti tecnici rispetto ad una determinata materia al fine di poter meglio addivenire ad un giudizio, il secondo, in rapporto parimenti fiduciario col cliente/parte in causa, ha il compito di affiancare il consulente nominato dal giudice e proporre ad esso osservazioni a supporto e critica delle conclusioni da questi tratte.